Crea sito
 

Islam, firmato Patto con associazioni di musulmani. Viminale: “Verso l’intesa”

Il ministro Minniti: “Tutti i firmatari si sono impegnati a ripudiare ogni forma di violenza e terrorismo”. Tra i punti salienti l’impegno a “rendere pubblici nomi e recapiti di chi svolge un ruolo di mediazione tra la comunità e la realtà circostante”

171508190-185e5af5-6ba8-4948-961b-8cd4b44b0e1b

Tra i punti salienti del patto, come sottolinea Minniti in conferenza stampa, c’è la “formazione di imam e guide religiose” che prelude a un albo degli imam.

Minniti quindi mette in guardia dagli imam fai da te, definiti “un grande pericolo” e illustra gli altri punti del documento: il contrasto al radicalismo religioso, l’impegno a garantire che i luoghi di preghiera siano accessibili a visitatori non musulmani e che il sermone del venerdì sia “svolto o tradotto in italiano”, la massima trasparenza sui finanziamenti ricevuti per la costruzione e le gestione di moschee e luoghi di culto.

leggi tutta la legge: patto-associazioni-di-musulmani

170754273-cac0890b-9753-4409-8476-5e6aea480282

Il segretario generale del centro Islamico culturale d’Italia (la grande moschea di Roma), Abdellah Redouane, tra i firmatari, esprime apprezzamento per lo “spirito” che ha portato alla firma: “Il centro continuerà a dare il suo contributo nel favorire una crescita e responsabile dell’islam in Italia”.

Comments are closed.