Crea sito
 

Il vescovo offre una chiesa per i «fratelli ebrei»: diventerà sinagoga

chiesa-santa-maria-del-sabato-535x300

UNA GIORNATA STORICA

LEGGI LA’RTICOLO   –  http://moked.it/blog/2017/01/13/palermo-oggi-si-la-storia/

 

di Alessandra Turrisi— 11 Gennaio 2017

PALERMO. Dove sorgerà la prima sinagoga di Palermo i nomi delle strade vengono scritti  già da tempo in italiano, in ebraico e in arabo. E la toponomastica testimonia nei secoli ciò che violenze e intolleranze non possono cancellare.

A oltre cinquecento anni di distanza dal decreto di espulsione degli ebrei, firmato dai  cattolicissimi sovrani spagnoli Ferdinando e Isabella, la comunità ebraica tornerà ad avere un luogo di studio e di culto.

A darlo in «comodato d’uso gratuito» è l’arcivescovo di Palermo, monsignor Corrado Lorefice, che ha individuato nell’oratorio di Santa Maria del Sabato, una piccola chiesa da  tempo non più utilizzata per le celebrazioni e depredata dai vandali, il luogo  giusto per i “fratelli” ebrei.

15975068_10211745339452663_7214710160498826201_o

 

Comments are closed.